Use Basket | L'annuncio tanto atteso: il mondo Use riparte!!!
  • NEWSComunicati

L'annuncio tanto atteso: il mondo Use riparte!!!

Comunicati | 17 giugno 2020
Il presidente Luca Sesoldi: "Nonostante il momento sia economicamente molto difficile siamo pronti a confermare l’iscrizione ai campionati di serie A1 femminile, Serie B maschile e serie C Silver". Onorati tutti gli impegni economici, alcuni nodi ancora da sciogliere per palestre e date della stagione. A breve gli annunci dei primi movimenti

“Nonostante il momento sia economicamente molto difficile siamo pronti a confermare l’iscrizione ai campionati di serie A1 femminile, Serie B maschile e serie C Silver”. L’annuncio tanto atteso è del presidente dell’Use, Luca Sesoldi che parla a nome anche degli altri presidenti (Piero Benassai di Use Rosa, Massimo Sostegni di Pool Use e Rossano Rosselli di Biancorosso) e di tutta la grande famiglia biancorossa che, dopo la pandemia e lo stop all’attività, rialza la testa e riparte.
“Abbiamo pagato il saldo rate alla Federazione per la stagione terminata in anticipo – prosegue Sesoldi – anche se ci aspettavamo da parte della federazione maggiori sgravi viste le difficoltà economiche che stiamo attraversando al pari delle altre società. Per quanto riguarda l’attività, abbiamo riaperto il Pala Sammontana osservando il protocollo della Federazione per riportare i ragazzi ad allenarsi ma i punti interrogativi non mancano. C’è anzitutto molta incertezza per la disponibilità delle palestre scolastiche, una questione che ci crea grossi problemi di programmazione per il settore giovanile mentre, per le prime squadre, i dubbi riguardano le date della possibile partenza a causa della situazione sanitaria. Noi, comunque, stiamo lavorando e a breve contiamo di ufficializzare i primi movimenti”. “Nonostante l'attività si sia fermata ai primi di marzo – gli fa eco Piero Benassai – siamo riusciti ad onorare tutti i nostri impegni come abbiamo sempre fatto, dai tesseramenti alle assicurazioni per tutti i nostri ragazzi, per passare all'abbigliamento ed ai nostri fornitori. Anche le bollette del Pala Sammontana hanno continuato a correre visto che si paga anche se le utenze sono ferme e pure da questo punto di vista siamo a posto. Quindi, seppur con i tanti punti interrogativi che tutti ben conosciamo, ci apprestiamo a ripartire e ad iscriverci ai campionati senior che ci hanno visti protagonisti dell’ultima stagione, lavorando allo stesso tempo su settore giovanile e minibasket in attesa degli sviluppi della situazione”.