Use Basket | Una borraccia Sammontana per tutti gli atleti Use
  • NEWSComunicati

Una borraccia Sammontana per tutti gli atleti Use

Comunicati | 29 settembre 2020
Il Pala Sammontana diventa 'plastic free'. Con le borracce si risparmieranno 10mila bottiglie di plastica. Due gli erogatori di acqua installati grazie alla collaborazione con l’Agenzia Fioravanti di Castelfiorentino. Soddisfatto Leonardo Bagnoli Ad Sammontana: "Questa iniziativa è estremamente importante anche per insegnare ai giovani e giovanissimi il rispetto della natura ed è perfettamente in linea con la filosofia della nostra azienda"

Una delle principali raccomandazioni degli esperti per difendersi dal contagio è quello di usare borracce singole.
Già lo scorso campionato, interrotto a marzo avevamo iniziato a lavorare sia con le squadre della A1 femminile, della serie B maschile, della serie C, e di tutte le 13 squadre giovanili e dei gruppi minibasket per ridurre il consumo di bottiglie di plastica. Oggi diventa ancora più attuale questa scelta. Il “mondo USE” ha un’attività molto intensa al Pala Sammontana. “Abbiamo calcolato che in media ogni anno – afferma il presidente di USE Basket, Luca Sesoldi - che tra allenamenti e partite ufficiali consumiamo ben 10mila bottiglie acqua. Plastica correttamente smaltita con la raccolta differenziata”. Quest’anno abbiamo deciso di ridurre drasticamente questo uso di bottiglie di plastica. L’USE SCOTTI ROSA è stata la prima squadra in A1 femminile a scegliere questa strada. Poi anche altre squadre ci hanno seguito.
La collaborazione attivata con l’Agenzia Fioravanti di Castelfiorentino ci ha permesso di installare due erogatori Akwa® che, grazie a un efficace sistema di microfiltrazione, eliminano qualunque traccia di cloro e intercettano una grande quantità di sostanze nocive che possono contaminare l’acqua del rubinetto lungo il suo percorso (metalli, pesticidi, idrocarburi). Eroga acqua a temperatura ambiente, fredda e gassata. Funziona sia collegato alla rete idrica sia con il serbatoio in dotazione.
Ora tutti le atlete e gli atleti dell’mondo USE, gli allenatori, lo staff medico, gli accompagnatori avranno una borraccia personalizzata da Sammontana che ha sposato questo progetto.
“Riteniamo –afferma l’amministratore delegato della Sammontana, Leonardo Bagnoli – che questa iniziativa dell’USE BASKET sia estremamente importante anche per insegnare ai giovani e giovanissimi il rispetto della natura ed è perfettamente in linea con la filosofia della nostra azienda e ci fa piacere che tutto questo avvenga nella nostra Empoli. A questa scelta ecologica si aggiunge oggi di fronte a questa pandemia anche un contributo ad un corretto comportamento in difesa della salute”.
Ogni piccolo e grande atleta riceverà la sua borraccia al momento dell’iscrizione.