• NEWSGiovanili e Minibasket

Vivaio, tanti impegni delle nostre squadre

Giovanili e Minibasket | 13 novembre 2018
Una vittoria e una sconfitta per l'Under 15 Eccellenza, bene l'Under 18 Gold nel derby. Prezioso successo dell'Under 16 Silver e dell'Under 14 Gold. Nel vivaio femminile note alterne per le Under 18 mentre le Under 16 chiudono la prima fase a punteggio pieno

Fra la festività dei Santi e il fine settimana, sono molte le squadre scese in campo negli ultimi giorni. Iniziamo dall’Under 15 Eccellenza che ha avuto un doppio impegno. Giovedi bella vittoria casalinga della squadra di coach Valentino contro Arezzo per 69-53 dopo una gara equilibrata che i biancorossi hanno avuto il merito di risolvere nel parziale finale, mentre domenica è arrivata la sconfitta contro i campioni regionali di Calenzano per 61-46. L’Use è rimasta in partita per 35' ma, proprio negli ultimi, ha ceduto. E siamo all’Under 20 Gold che, nella trasferta sul campo del Meloria Livorno, ha perso di misura per 72-68 mentre è andata meglio alla squadra Silver di Filippo Pagliai che, dopo un supplementare, ha vinto sul campo del Synergy Valdarno per 73-69. Successo interno per l’Under 18 Gold di Eraldo Mazzuca nel derby col Gialloblù per 54-47. E siamo all’Under 16 Silver che ha piazzato un successo in rimonta nel match contro il Biancoverde Firenze. Dopo aver chiuso la terza frazione 37-42, nel finale è arrivata la vittoria per 57-54. Sul campo di Campi Bisenzio l’Under 15 Regionale ha perso 83-48. La squadra di coach Ferradini ha tenuto fino a metà del terzo quarto (-3), crollando però alla distanza. Vittoria importante per l’Under 14 Gold di Lorenzo Del Meglio che ha battuto 71-51 l’Invictus Livorno che l'anno scorso era arrivata alla final four regionale. Buona gara dei biancorossi che per due volte hanno provato ad allungare salvo essere ripresi dagli avversari che, però, niente hanno potuto nel parziale finale quando c’è stato l’allungo decisivo. E siamo alle due squadre Under 13. La formazione bianca di Tommaso Cappa ha battuto Montesport di appena un punto 27-26, mentre quella rossa di Cosimo Corbinelli ha superato agevolmente 34-94 Dlf Firenze sul proprio campo.
E siamo al vivaio Use Scotti Rosa. Iniziamo dall’Under 18 di Simone Landini che ha disputato due partite. La prima in casa con il Ficeclum Fucecchio vinta con un eloquente 70-19 e la seconda a Pontedera persa 69-60. Prosegue invece senza sosta la marcia dell’Under 16 di Mario Ferradini. Le biancorosse hanno vinto sul campo della Florence per 20-70 finendo così a punteggio pieno il girone di andata della prima fase. L'aspetto ha la sua importanza visto che la formula del campionato prevede di mantenere i punteggi acquisiti nella seconda fase, quando si affronteranno le prime due dei quattro gironi. Come si vede dal punteggio, partita mai in discussione (3-20, 8-40,14-52 i parziali). Degno di nota il debutto di una giovanissima Sara Casini (2006) che si è anche tolta la soddisfazione di segnare una tripla alla fine del secondo quarto.

Nella foto: l'Under 13 bianco di Tommaso Cappa