Use Basket | Ancora Scotti show: espugnata anche Vigarano
  • NEWSSerie A1 Femminile

Ancora Scotti show: espugnata anche Vigarano

Serie A1 Femminile | 01 dicembre 2019
Dopo Broni, la squadra di Alessio Cioni espugna anche il parquet emiliano. Prima metà partita in perfetto equilibrio, poi alla lunga Mathias trascina le compagne alla vittoria. In evidenza anche Stepanova, Madonna e Morris, tutte in doppia cifra. Domenica alle 19.30 al Pala Sammontana atteso derby con Lucca

Dopo Broni anche Vigarano. La Scotti centra sul campo emiliano la seconda vittoria consecutiva in trasferta (66-78 il finale) e lo fa in quello che, presumibilmente, può essere considerato un vero e proprio scontro diretto. Anche e soprattutto per questo il successo è quantomai importante e conferma come questa squadra sembri aver già trovato una sua precisa identità che le ha permesso di giocare anche a Vigarano una gran partita, tenendo botta nei momenti decisivi della gara. Il tutto con una strepitosa Mathias (per lei 24 punti) ed anche le compagne Madonna, Stepanova e Morris in doppia cifra. Due punti che danno morale in vista del derby di domenica prossima anche se, essendo appena a dicembre, la strada per la salvezza è ancora lunga e difficile.
Stepanova e Madonna accendono la partita che inizia in modo equilibrato: 6-6. Mathias irrompe nella partita segnando l'11-10 e poco dopo il 13-16, Vigarano replica ed al primo riposo si va sul 15-16. Attura e due liberi di Ramò danno il via alla seconda frazione prima di un canestro della solita Mathias per il 17-20 e due liberi di Manetti: 17-22. La gara prosegue punto a punto con le due squadre che ribattono colpo su colpo, canestro su canestro senza che nessuna riesca mai ad allungare decisamente. Al 9' siamo 30-30 ed è Mathias a mandare le squadre al riposo in perfetto equilibrio. Nel 32-32 l'americana ha a referto metà dei punti della propria squadra e supplisce così al pessimo 0/10 dalla lunga. Natali segna il primo canestro dopo il riposo lungo e finalmente si sblocca Morris con la prima tripla della serata a cui, poco dopo, fa seguito quella di Madonna: 34-38. La Scotti subisce però un parziale di 7-0 (41-38) e coach Cioni si rifugia in timeout. La coppia Morris-Madonna colpisce ancora dalla distanza (43-47) ed è l'americana a firmare il 45-50. Torna sulla scena con canestro e fallo Mathias (45-53) e Gilli chiude la frazione col canestro del 47-53. Natali e Ramò riaprono i giochi e Stepanova prima firma dall'arco il 50-58, poi prende un rimbalzo e, sull'azione offensiva, subisce fallo e mette i liberi del 50-60. Stavolta, dopo un errore di Mathias, è Vigarano ad andare in timeout ma la mossa non da effetti visto che ancora Stepanova va a segno per il 50-62 a metà parziale. Bocchetti sblocca la squadra di casa con una bomba e, dopo una palla persa, è coach Cioni a chiedere il minuto. Dentro Morris per Ramò ed ancora la scatenata Stepanova ad andare a canestro seguita a ruota da Mathias: 53-66. La gara entra nella fase cruciale con Bocchetti che mette a segno i liberi del 57-66 a 4' dalla sirena. Torna sul parquet Ramò prima di un botta e risposta Morris-Natali: 58-68. Doppio errore della Scotti, Cioni rimette in campo Trimboli e Kunaiyi segna il libero del 59-68 ribadendo poi il 61-68. Palla persa Scotti, ma Vigarano sbaglia e, a 90 secondi dalla sirena, Mathias segna il 61-70. Fallo di Attura ed ancora la pivot americana mette solo un libero: 61-71 e timeout Vigarano a poco più di 1 minuto dalla fine. Miccoli va in lunetta per il 62-71 e, dopo un paio di errori, è Morris a subire fallo: l'americana è glaciale e segna il 62-73 a 46 secondi dalla sirena. Ormai è fatta e Stepanova e Morris mettono il sigillo sul secondo successo consecutivo esterno: finisce 66-78.
E domenica alle 19.30 gran derby al Pala Sammontana contro Lucca.

66-78

PALLACANESTRO VIGARANO
Natali 16, Bocchetti 12, Miccoli 9, Kunaiyi-akpanah 9, Attura 12, Galliera Ricci ne, Gegori 4, Celani, Nativi, Gilli 4, Gianesini. All. Castaldi (ass. Brancaleoni)

USE SCOTTI ROSA
Stepanova 17, Morris 16, Madonna 11, Trimboli 4, Mathias 24, Ruffini ne, Francalanci ne, Manetti 2, Ramò 4, Narviciute. All. Cioni (ass. Cesaro/Ferradini/Giusti)

Arbitri: Yang Yao di Vigasio, Salustri di Roma e Frosolini di Grosseto

Parziali: 15-16, 32-32 (17-16), 47-53 (15-21), 66-78 (19-25)

Le statistiche della partita:
https://www.fibalivestats.com/u/LEGBF/1339166/bs.html