Use Basket | Inizio d'anno in salita per la Scotti
  • NEWSSerie A1 Femminile

Inizio d'anno in salita per la Scotti

Serie A1 Femminile | 01 gennaio 2021
Domenica alle 18 al Pala Sammontana arriva la Passalacqua Ragusa. Coach Cioni: "Partita molto difficile, loro sono più forti rispetto all'andata ma noi vogliamo dare continuità al nostro campionato"

La ripresa dopo la sosta è subito in salita. Domenica alle 18 al Pala Sammontana arriva infatti la Passalacqua Ragusa (arbitri Tirozzi di Bologna, Marzulli di Pisa e Mignogna di Milano) che inaugurerà così il nuovo anno della Scotti, reduce da un girone di andata a dir poco importante avendo girato a 16 punti, quota mai raggiunta finora nei tre anni di A1. Inutile dire che la formazione siciliana è da sempre una delle 'big' del campionato e quindi la sfida sarà tutt'altro che facile per le biancorosse. "E' una partita difficile - spiega coach Alessio Cioni - arriva dopo la sosta di fine anno e ci sarà così da riprendere subito il ritmo gara. Ragusa è storicamente una delle migliori squadre del campionato ed anche quest'anno non sfugge alla regola. All'andata perdemmo di appena due punti rischiando così di vincere e quell'ultimo tiro che ci condannò deve essere per noi motivo in più di riscatto. Rispetto alla gara di andata loro hanno fatto un cambio molto importante sostituendo una straniera ed inserendo Harrison che è una gicatrice di livello assoluto ben conosciuta in Italia. Troveremo quindi una squadra più forte rispetto al girone di andata ma anche noi siamo diverse rispetto ad allora e quindi ci teniamo a far bene per dare continuità a quanto di buono abbiamo fatto fino ad oggi".
Una gara che, almeno sulla carta, pare proibitiva per l'Use Rosa. La Passalacqua Ragusa ha vinto infatti due Coppe Italia e, dopo la promozione nella massima categoria avvenuta nel 2013-2014, ha perso quattro finali scudetto, a dimostrazione di tutto il suo valore. Allenata da coach Gianni Recupido, è alla sesta vittoria consecutiva ed al momento ha 18 punti su undici partite giocate. Ma in casa finora le biancorosse si sono sempre fatte valere ed attendono così la partita con rispetto ma senza paura. La gara, come sempre, sarà trasmessa in diretta streaming per gli abbonati su Lbf Tv.