• NEWSSerie A1 Femminile

Scotti, il primo colpo è Stefania Trimboli

Serie A1 Femminile | 03 giugno 2019
Classe 1996, triestina, la play è reduce da due stagioni a Battipaglia. La sua carriera si è svolta fra la natia Trieste e la Campania avendo giocato anche a Salerno. Nell'ultima stagione ha migliorato tutti i suoi numeri ed è per questo che coach Alessio Cioni ha deciso di puntare su di lei. L'identikit tecnico della nuova arrivata

Dopo i movimenti in uscita e la conferma , di Erin Mathias, ecco il primo colpo dell'Use Scotti Rosa: Stefania Trimboli vestirà il prossimo anno la casacca biancorossa. Classe 1996, triestina, la play è reduce da due stagioni a Battipaglia e l'anno scorso è stata nostra avversaria. In questa stagione ha viaggiato a 8.4 punti di media, col 31% dalla lunga, 43% dal campo e 82% ai liberi. Play di talento, la sua carriera si è svolta quasi tutta fra la natia Trieste dove ha iniziato a giocare e la Campania, avendo indossato per cinque stagioni la maglia di Battipaglia, nel 2015/2016, quella di Salerno e nella successiva quella di Capri. In attacco è una playmaker capace di far giocare la squadra con ordine ed equilibrio senza disdegnare il suo talento offensivo, ama spingere il contropiede sia da palleggio che smistando rapidamente il pallone ed ha un ottimo palleggio arresto e tiro ed un ottimo tiro da 3, soprattutto se preso con spazio. Dal punto di vista difensivo, è abile a rubare dal palleggio grazie alle mani rapidissime ed è dotata di un ottimo fisico. Grazie a questo, nonostante il ruolo, se la cava bene anche a rimbalzo. Fra le soddisfazioni che si è tolta in carriera anche quella di indossare la maglia azzurra.
Benvenuta a Empoli, Stefania.