• NEWSSerie A1 Femminile

Scotti, il primo scontro diretto

Serie A1 Femminile | 08 ottobre 2019
Nel turno infrasettimanale al Pala Sammontana arriva Battipaglia e la squadra di coach Cioni è pronta: "Con Schio ottima prestazione, ora dobbiamo fare un passo in avanti e tenere il ritmo per almeno 30-35 minuti". La serata sarà allietata dalle Cheerleading Tigerz che faranno così il loro esordio nel nostro impianto

Prima partita in casa e già si può parlare di scontro diretto. Domani (mercoledì 9 ottobre) alle 20.30 al Pala Sammontana, la Scotti riceve la visita di Battipaglia, una di quelle formazioni che sembrano essere alla portata delle biancorosse. Logico quindi che in casa empolese ci sia attesa. Coach Alessio Cioni, prima di parlare del prossimo match, spende due parole sull'esordio contro Schio: <Sono contento della prestazione - attacca - per due tempi abbiamo giocato una buona pallacanestro tenendo un'intensità molto alta. Forse abbiamo un po' sorpreso Schio che nell'intervallo si è riorganizzata ed ha cambiato faccia oltre che ritmo, ma stare tre tempi e mezzo in partita contro un simile avversario deve far onore a tutti, dalla squadra alla società. Detto questo dobbiamo fare passi in avanti nella continuità, visto che siamo calati alla distanza. E' chiaro che alla prima ci può stare, ma se riusciamo ad allungare questi minuti a 30/35 allora siamo un'ottima squadra. Le ragazze hanno un carattere forte e sono certo che ci riusciranno>. <Ora Battipaglia - prosegue - io ho visto tutte le partite di Chianciano e vi posso assicurare che saranno tutte molto difficili perchè c'è un equilibrio che gli altri anni non c'era. Quest'anno, tolte le prime quattro o cinque, ce la giochiamo con tutte ed ora c'è il primo ostacolo da superare, un ostacolo durissimo. Contro San Martino, sulla carta una delle migliori, Battipaglia ha fatto una gran partita, quindi attenzione massima, sarà durissima e servirà l'apporto di tutti per darci forza e spinta>.
E, a questo proposito, da segnalare che ci sarà anche una bella novità a dare forza alle biancorosse. Saranno infatti presenti le Cheerleading Tigerz, delle bambine ballerine che faranno 3 ingressi durante la partita. Una bella e simpatica novità.