• NEWSSerie B Maschile

Computer Gross, spettacolo a Pavia

Serie B Maschile | 16 dicembre 2018
La squadra di coach Bassi domina in lungo ed in largo al Pala Ravizza e vince con ampio margine. Un successo costruito in difesa e con un avvio prepotente. Ed ora doppio derby al Pala Sammontana

71-87

WINTERASS OMNIA BASKET PAVIA
Mascherpa 24 (1/6, 3/5), Spatti 20 (9/15, 0/2), Benedusi 8 (3/5, 0/2), Di Bella 6 (2/2, 0/1), Fazioli 5 (1/1, 1/2), Manuelli 3 (0/1, 1/2), Torgano 3 (1/3, 0/4), Iannilli 2 (1/6, 0/0), Crespi 0 (0/1, 0/0), Visigalli, Guaccio, Ciocca. All. Baldiraghi

USE COMPUTER GROSS
Giarelli 20 (9/19, 0/0), Botteghi 16 (1/3, 4/5), Sesoldi 15 (5/6, 1/3), Raffaelli 11 (4/6, 0/0), Giannini 11 (1/1, 3/7), Perin 7 (2/2, 1/2), Corbinelli 4 (0/0, 1/2), Landi 2 (1/2, 0/0), Stefanini 1 (0/1, 0/1), Antonini, Maltomini, Falaschi. All. Bassi (ass. Mazzoni/Valentino)

Parziali: 13-27, 29-52 (16-25), 43-66 (14-14), 71-89 (28-21)

L'Use Computer Gross risorge in modo prepotente a Pavia. Sul campo di una squadra che era in netta crescita e sul quale non è mai facile giocare, la squadra di coach Bassi vince con grande autorità per 71-87 dopo aver, di fatto, comandato la gara per tutti e 40 i minuti. Una vittoria, aspetto molto importante, di squadra visto che alla fine in campo vanno tutti e tutti mettono il loro mattoncino per costruire questo successo che, psicologicamente, vale molto più dei due punti della classifica.
La Computer Gross parte subito forte con la tripla di Botteghi e scappa già sul 6-10 quando, con Botteghi e Giarelli, piazza un parziale di 0-9: 6-19. Pavia prova a reagire ma, proprio nell'ultima azione, la tripla di Sesoldi manda le squadre al primo riposo sul 13-27. L'Use non molla neppure nel secondo parziale (ben 25 i punti segnati) ripartendo con la tripla del solito Botteghi per il 13-30 e, soprattutto, concedendo poco all'attacco di casa. Subito dopo Giannini segna il 15-33 dando il via ad un altro allungo fino al più 24 (15-39) e la squadra sembra non accontentarsi visto che allunga anche sul più 27 (tripla di Corbinelli). Al riposo lungo si va sul 29-52 e, a quel punto, ai biancorossi non resta che controllare la situazione, cosa che fanno con sicurezza. Nella terza frazione, chiusa sul 43-66, Pavia scenda sotto i 20 punti in una sola occasione e, dopo il passaggio al 30' sul 43-66, la Computer Gross va a vincere con un netto 71-87.
Ed ora la squadra di coach Bssi chiuderà l'anno solare con due derby al Pala Sammontana: il primo è in programma sabato con la Virtus Siena, quello successivo il 29 dicembre con la Fiorentina.