• NEWSSerie B Maschile

E' dura, ma la Computer Gross ci prova

Serie B Maschile | 07 febbraio 2019
Sabato sera alle 21 biancorossi a Verbania contro la capolista Omegna. Coach Bassi: "E' una grande occasione per misurarsi contro i più forti del campionato e per giocare una grande partita, proveremo a dire la nostra". In campo anche l'ex biancorosso Guido Scali

Sarà la capolista Omegna ad affrontare sabato sera alle 21 la Computer Gross. La squadra di coach Bassi scenderà infatti in campo a Verbania per affrontare la capolista, squadra costruita per vincere ed al momento al comando della classifica con due punti sulla coppia Piombino-San Miniato. Inutile aggiungere che si tratta di una gara difficilissima: <Una partita di straordinaria difficoltà – così la definisce coach Giovanni Battista Bassi – contro una squadra costruita col chiaro obiettivo di vincere il campionato e quindi con un roster di altissimo livello e qualità, basti dire che Cantone e Giuliano Samoggia partono dalla panchina. Oltretutto giochiamo in trasferta e dopo una loro sconfitta, quindi avremo grandi difficoltà con però l’aspetto psicologico che ci consentirà di giocare leggeri e ben sapendo che, se difenderemo bene, potremo metterli in difficoltà. Noi qualche aspetto per poterli mettere in difficoltà lo abbiamo individuato e quindi spero che i ragazzi interpretino la partita non dandola per persa in partenza ma vivendola come una grande occasione per misurarsi contro i più forti del campionato e per giocare una grande partita. Lo possiamo fare e possiamo provare anche a dire la nostra>.
Come detto Omegna viaggia al comando della classifica con un ruolino di marcia di 16 vittorie e 4 sconfitte (l’ultima domenica scorsa a Borgosesia. Dal 2016 alla guida della squadra c'è Marcello Ghizzinardi che conta su un roster importante con giocatori del livello come Balanzone, D'Alessandro o Bruno, tanto per citarne alcuni. Di recente, durante la finestra di mercato, alla squadra è stato anche aggiunto un empolese ex Use, il classe ’98 Guido Scali che militava nella Sangiorgese. Da ricordare che, nella stagione 2016/2017, la Computer Gross riuscì ad espugnare il difficile campo con una prestazione sopra le righe. La stessa che dovrà ripetere sabato se vorrà almeno provarci.