• NEWSSerie B Maschile

Il rammarico di coach Bassi

Serie B Maschile | 05 dicembre 2018
A Montecatini quinta sconfitta su sei in volata. "Purtroppo paghiamo un po' di inesperienza nei momenti decisivi, ma quando si gioca con tanti giovani può accadere. Una gara che rispecchia un po' l'andamento del nostro campionato perchè, se avessimo quattro punti in più, non avremmo rubato niente". E sabato alle 18 arriva Alba

Sono sei le sconfitte rimediate finora dall’Use Computer Gross e di queste ben cinque sono arrivate in volata. L’ultima domenica scorsa nel derby di Montecatini, dopo una gara punto a punto e la palla in mano (sprecata) con 4 secondi da gestire. Un epilogo amaro che coach Giovanni Battista Bassi commenta così: <C’è anzitutto un po’ di rammarico per la prima metà di partita nella quale non siamo stati brillanti, poi abbiamo provato a rimediare e ci eravamo quasi riusciti, ma quando arrivi punto a punto a decidere sono gli episodi e loro sono stati più bravi portando a casa la vittoria>. C’è stato poi questi episodio a 4 secondi dalla sirena quando l’Use ha gestito una rimessa ma le cose non sono andate come dovevano. <Purtroppo in questi finali paghiamo sempre un pizzico di inesperienza. Le altre società professano spesso progetto giovani poi, in realtà, i giovani giocano nelle altre squadre ed i possessi decisivi li giocano comunque i trentacinquenni. Noi non siamo così e, con quattro secondi e palla in mano, siamo riusciti a perdere la palla ed a far tirare loro per vincere. Sono episodi che non dipendono solo dalla fortuna ma anche da un po’ di esperienza e di malizia che al momento non abbiamo>. E sabato al Pala Sammontana arriva Alba che troverà una Computer Gross in che condizione? <Prima di questa doppia trasferta avrei firmato per vincerne una ma, per come è andata il rammarico resta. In generale, comunque, è lo stesso rammarico che ho per la nostra classifica. Credo che, se avessimo avuto quattro punti in più, non avremmo rubato niente a nessuno. Comunque i fatti dicono altro e sabato andiamo ad affrontare una partita difficilissima contro Alba. Il campionato è a un terzo e, anche se ogni domenica capita qualche risultato inaspettato, direi che le cose stanno andando come era logico attendersi. Le due che dovevano fare corsa di testa la stanno facendo, molto bene San Miniato, Piombino è dove doveva stare e per il resto è bagarre, con noi in mezzo>.